Apertura dei termini per la presentazione della domanda di concessione del sostegno economico denominato “indennità regionale fibromialgia” (IRF) di cui all’ art. 12 della L.R. 22/2022 – ANNUALITA’ 2024

Dettagli della notizia

Si rende noto che dal 01/04/2024 al 30/04/2024 si può presentare domanda per la concessione del sostegno economico denominato “indennità regionale fibromialgia” (IRF)

Data:

02 Aprile 2024

Tempo di lettura:

avviso

Descrizione

In attuazione della DGR n. 10/39 del 16/03/2023 e della Determinazione dell’Area dei Servizi Amministrativi e alla Persona n. 76 del 26/03/2024

SI RENDE NOTO

Che dal 01/04/2024 al 30/04/2024 si può presentare domanda per la concessione del sostegno economico denominato “indennità regionale fibromialgia” (IRF)

DESTINATARI

- tutti i cittadini residenti nel Comune di Giba che hanno presentato istanza e sono stati beneficiari del sostegno economico nell’annualità 2023;

- tutti i cittadini residenti nel Comune di Giba in possesso della certificazione medica, datata entro il 30 aprile 2024, attestante la diagnosi di fibromialgia che non beneficiano di altra sovvenzione pubblica concessa esclusivamente per la suddetta diagnosi.

La certificazione deve essere rilasciata da un medico specialista (non da medico di medicina generale) abilitato all'esercizio della professione e iscritto all'albo, sia dipendente pubblico che convenzionato che libero professionista.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà essere presentata, in caso di rinnovo e in caso di prima istanza, esclusivamente utilizzando l’apposito modulo predisposto dall’Ufficio Servizi Sociali, disponibile nel “raccoglitore modulistica” posizionato all’esterno dell’edificio comunale o scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente, e dovrà essere corredata da tutta la documentazione sotto indicata:

  1. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente; (solo in caso di prima istanza)
  2. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del beneficiario del sostegno economico qualora il richiedente sia persona differente; (solo in caso di prima istanza)
  3. certificazione medica attestante la diagnosi di fibromialgia; (solo in caso di prima istanza)
  4. Attestazione ISEE 2024;
  5. Modulo richiesta pagamento provvidenze economiche.

La domanda, unitamente ai suddetti documenti, dovrà pervenire esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.giba@legalmail.it o mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell’Ente improrogabilmente entro e non oltre il 30/04/2023.

IMPORTANTE: La domanda inviata a mezzo posta elettronica dovrà essere, esclusivamente, nel formato PDF, pena l’esclusione.

 

CAUSE DI ESCLUSIONE

Sono motivi di esclusione:

1) la domanda presentata fuori termine e/o con modalità differenti da quelle sopra indicate;

2) la domanda priva della documentazione richiesta e prevista dal presente avviso pubblico;

3) la domanda non firmata;

4) la domanda irregolare non perfezionata entro i termini fissati dal servizio;

IMPORTO DEL CONTRIBUTO ECONOMICO E MODALITA’ DI EROGAZIONE

L’ “indennità regionale fibromialgia” è erogata nella forma di un contributo a fondo perduto, una tantum e senza rendicontazione, pari ad € 800,00 nei limiti della disponibilità del bilancio regionale.

IMPORTANTE: Qualora le risorse disponibili per l’anno 2023 dovessero risultare insufficienti in relazione agli aventi diritto, il contributo di € 800,00 verrà erogato in ragione della situazione economica del beneficiario misurata con l’applicazione di soglie di ISEE ordinario stabilite con DGR n. 10/39 del 16/03/2023 e sotto riportate:

- ISEE fino a euro 15.000,00 finanziamento progetto senza decurtazione;

- ISEE compreso fra euro 15.001 ed euro 25.000 finanziamento del progetto decurtato del 5%;

- ISEE compreso fra euro 25.001 ed euro 35.000 finanziamento del progetto decurtato del 10%;

- ISEE compreso fra euro 35.001 ed euro 40.000 finanziamento del progetto decurtato del 25%;

- ISEE compreso fra euro 40.001 ed euro 50.000 finanziamento del progetto decurtato del 35%;

- ISEE compreso fra euro 50.001 ed euro 60.000 finanziamento del progetto decurtato del 50%;

- ISEE compreso fra euro 60.001 ed euro 80.000 finanziamento del progetto decurtato del 65%;

- ISEE oltre 80.000 finanziamento del progetto decurtato dell’80%

ESITO DEL PROCEDIMENTO

Dell’approvazione dell’elenco dei richiedenti verrà data notizia mediante pubblicazione all’Albo Pretorio OnLine e nell’Home Page del Sito Istituzionale del Comune di Giba all’indirizzo: https://www.comune.giba.ca.it

Per ciascun cittadino inserito nell'elenco, nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali, verrà indicato il numero di protocollo dell’istanza.

Sarà cura dell’interessato conservare il numero di protocollo assegnato all’istanza.

La pubblicazione sul sito assolve all’obbligo di comunicazione posto a carico dell’Ente dell’esito del procedimento per ciascuno degli interessati.

TERMINE DEL PROCEDIMENTO

Il termine per la conclusione del procedimento relativo all'approvazione dell’elenco dei richiedenti è fissato per il 30 giugno 2024, data entro la quale i comuni della Sardegna devono inviare i dati anonimizzati relativi alle domande 2024 alla Direzione generale delle Politiche Sociali della RAS.

Il contributo verrà erogato dal Comune agli aventi diritto, nei limiti delle risorse assegnate, entro trenta giorni dal trasferimento delle risorse da parte della RAS.

 

 

RICORSI

Avverso il provvedimento adottato dall’Ente è ammesso ricorso entro il termine di 10 giorni dall’avvenuta pubblicazione della graduatoria provvisoria. Decorso tale termine, in assenza di ricorsi, la graduatoria assumerà carattere definitivo.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Il Responsabile del Procedimento ai sensi dell’art. 5, comma 1 della Legge 7 Agosto 1990 n. 241, è l’Assistente Sociale Dott.ssa Francesca Marreddu inquadrata nell’Area dei Funzionari ed Elevata Qualificazione assegnata all’Area dei Servizi Amministrativi e alla Persona del Comune di Giba.

PUBBLICITÀ

Il presente Avviso unitamente al modulo di domanda verrà pubblicato all’Albo Pretorio OnLine e nell’Home Page del Sito Istituzionale del Comune di Giba all’indirizzo: https://www.comune.giba.ca.it

Per ogni eventuale informazione:

  • si può scrivere allo Sportello Online dei Servizi Sociali Comune di Giba WhatsApp 329 247 9118.
  • ci si può rivolgere al Centro servizi per il contrasto alla povertà – sportello territoriale di Giba adiacente ingresso sala consiliare Via E. D’Arborea – Lunedì 09:00/14:00 e Mercoledì 14:00/18:00.

 

LA RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ass. Soc. Dott.ssa Francesca Marreddu

INFORMATIVA EFFETTUATA AI SENSI DELL’ART. 13 REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (GDPR)

Il Comune di GIBA, con sede in GIBA, Via PRINCIPE DI PIEMONTE, email: sindacogiba@gmail.com, pec: protocollo.giba@legalmail.it , tel: _0781/964023 - 964057, nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati, tratterà i dati personali conferiti con la presente modulistica, sia su supporto cartaceo sia con modalità informatiche e telematiche, esclusivamente al fine di espletare le attività connesse alla concessione del sostegno economico denominato “indennità regionale fibromialgia”, nell’esecuzione dei compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei pubblici poteri propri dell’Ente, nel rispetto dei principi di cui al Regolamento UE 2016/679.

La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali avverrà secondo modalità idonee a garantire sicurezza e riservatezza e sarà effettuato utilizzando supporti cartacei, informatici e/o telematici per lo svolgimento delle attività dell’Amministrazione.

Il trattamento dei dati è improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e, in conformità al principio di cd “minimizzazione dei dati”, i dati richiesti sono adeguati, pertinenti e limitati rispetto alle finalità per le quali sono trattati.

In particolare, i dati sono raccolti e registrati unicamente per gli scopi sopraindicati e saranno tutelate la Sua dignità e la Sua riservatezza.

Il conferimento dei dati di cui alla presente modulistica è facoltativo, ma un eventuale rifiuto di fornirli comporterà l'impossibilità per l’Amministrazione di utilizzare i dati per le finalità indicate.

I dati raccolti con la presente domanda potranno essere comunicati, se previsto da norma di legge o di regolamento, ad altri soggetti pubblici espressamente individuati e/o diffusi, laddove obbligatorio, a seguito di pubblicazione all’Albo Pretorio On line (ai sensi dell’art. 32, L. 69/2009) ovvero nella Sezione del sito istituzionale dell’Ente denominata “Amministrazione Trasparente” (ai sensi del D. Lgs. 33/2013 e ss.mm.ii).

Gli stessi dati potranno formare oggetto di istanza di accesso documentale ai sensi e nei limiti di cui agli artt. 22 e ss. L. 241/90, ovvero potranno formare oggetto di richiesta di accesso civico “generalizzato”, ai sensi dall’art. 5, comma 2, e dall’art. 5 bis, D. Lgs. 33/2013.

I dati conferiti, saranno trattati dall’Amministrazione per il periodo necessario allo svolgimento dell’attività amministrativa correlata e conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

I dati saranno trattati esclusivamente dal personale, da collaboratori dell’Ente ovvero da soggetti esterni espressamente nominati come Responsabili del trattamento dal Titolare.

Al di fuori delle ipotesi sopra richiamate, i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi.

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento, ai sensi degli artt. 15 e ss. RGDP.

Apposita istanza è presentata al Responsabile della Protezione dei dati dell’Ente (ex art. 38, paragrafo 4, RGDP), individuato nella SIPAL srl, con sede a Cagliari nella Via San Benedetto, 60 – Tel: 070/42835 – email: dpo@sipal.sardegna.it – pec: sipalpostacertificata@pec.sipal.sardegna.it

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ultimo aggiornamento: 02/04/2024, 12:08

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri